HOME

Giovedì, 10 Gennaio 2019

 

Il Mondo fa un errore madornale. Non rapporta le pene pecuniarie alla ricchezza del reo. Per questo più si è ricchi e più si ruba.

IMG 3179 per sitoMaurizio Fogliato nato a Bra (CN) nel 1959 e residente a Chieri (TO). Diplomato. Esperienze variegate. Ampie letture a livello divulgativo, soprattutto scienze inerenti alla Vita. Un po' di Filosofia approfondendo parecchio L. Wittgeinstein. Sposato e con due figli. Lavoro nel commercio azienda di famiglia.

Quando nel 96' ho maturato questa idea credevo che in poco tempo avrebbe cambiato la vita di tanta gente e anche la mia; invece ha cambiato solo la mia... in peggio. Ho creduto davvero che avrei "cambiato il mondo", invece stavo appena cominciando a conoscerlo. Sono arrivato a questa teoria autonomamente nel 1996, e l'ho divulgata intensamente tra il 1999 e il 2003. Solo nel 2001 ho scoperto che in Finlandia veniva già applicata dal 1921; il fatto che questo paese continui a migliorare servizi ed organizzazione abbassando le tasse, la considero la prova delle mie intuizioni. La grossa diversità è che io dico che vanno applicate in tutto il Mondo e che spiegano il ciclico, irrefrenabile e attuale degenerare della società. La grande difficoltà a discutere questa idea, in fondo banale ed evidente, è la prova della sua grandezza e urgenza.

Le persone intelligenti si adattano alla realtà. Gli sprovveduti cercano di adattare la realtà a sè stessi. Così il progresso dipende dagli sprovveduti. (George Bernard Shaw)

Le soluzioni, quando si trovano, sono sempre semplici. L. Wittgenstein